Cazzago San Martino, litiga con animalisti il circense Roberto Gerardi muore per infarto

Non ce l’ha fatta l’addetto al “circo di Praga” coinvolto in una discussione con gli esponenti di un’associazione animalista presenti con un loro presidio davanti all’area dove si trova la struttura montata a ridosso del casello autostradale di Rovato, nel comune di Cazzago San Martino.

Il circense Roberto Gerardi, dopo aver litigato con un manifestante del Partito protezione animali, ha accusato un infarto ed è stato ricoverato all’ospedale di Chiari dove è morto.

Lascia un commento