Messaggi di solidarietà pervenuti al sindaco di Catania Enzo Bianco per il grave atto intimidatorio

biancoIl “popolo dei sindaci” si schiera con il sindaco di Catania, per respingere le intimidazioni di cui è stato oggetto Enzo Bianco nei giorni scorsi.

“Solidarietà e vicinanza” sono stati espressi dal presidente dell’Anci Piero Fassino, a nome suo e degli organi dell’Associazione, al sindaco di Catania Enzo Bianco oggetto nei giorni scorsi di gravi atti intimidatori. Fassino ha in particolare ribadito ”il sostegno di tutti i sindaci all’azione amministrativa di Bianco” dicendosi convinto che “il primo cittadino siciliano non si farà intimidire dai gesti vigliacchi e incivili di chi non accetta e si scaglia con violenza contro ogni principio di democrazia”. Il presidente dell’Anci si è anche detto fiducioso   che, sull’episodio, “venga fatta al più presto chiarezza, individuandone i responsabili”.

Sull’episodio ha preso posizione anche il sindaco di Modena Giorgio Pighi, delegato nazionale dell’Anci all’Immigrazione, Sicurezza e Legalità, che dice, esprimendo solidarietà ed amicizia che :” siamo in presenza di un sindaco molto tenace e bisogna ribadire con forza che occorre una risposta ferma dello Stato” .

Solidarietà anche dal sindaco di Napoli, Luigi De Magistris per il quale “I sindaci , in particolare in alcuni territori del paese, diventano il bersaglio più immediato essendo il primo riferimento democratico e il primo livello di rappresentanza istituzionale. Pertanto è importante far sentire loro il sostegno e la vicinanza dello Stato e del governo centrale”.

Di “ attacchi vigliacchi che non fermeranno lo spirito e la volontà di cambiamento del sindaco Bianco ” ha parlato Leoluca Orlando, presidente Anci Sicilia e sindaco di Palermo, che ha anche detto di condividere  con il primo cittadino di Catania “le difficoltà nella gestione di città tanto belle quanto difficili”

Per Umberto di Primio, sindaco di Chieti, si è trattato di “una cosa vergognosa, un segnale che richiede grande attenzione da parte dello Stato”

Il sindaco di Varese, Attilio Fontana, nell’esprimere la sua solidarietà per l’intimidazione ha anche sottolineato come i “ sindaci siano vittime delle tensioni sociali”.

Anche il sindaco di Perugia, Wladimiro Boccali commentando la notizia del grave atto ha detto che “i Comuni sono il vero fronte su cui si combatte la battaglia per la legalità in questo Paese”  “A Bianco – ha aggiunto Boccali – va la massima solidarietà, assieme alla richiesta agli organi dello Stato di mettere in campo ogni mezzo per tutelare la sicurezza dei primi cittadini e, più in generale, di coloro che servono il Paese”.

Infine Nello Musumeci, presidente della Commissione Antimafia Regionale ha espresso la sua vicinanza personale ed istituzionale al Sindaco di Catania, per Musumeci è “ chiara la strategia di chi vuole introdurre nel capoluogo etneo un clima pesante”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Messaggi di solidarietà pervenuti al sindaco di Catania Enzo Bianco per il grave atto intimidatorio Messaggi di solidarietà pervenuti al sindaco di Catania Enzo Bianco per il grave atto intimidatorio ultima modifica: 2014-03-18T19:38:09+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento