Crotone, cerimonia del 153° anniversario dell’Unità d’Italia. I bambini protagonisti per un’Italia sempre più unita

monumento ai fratelli bandieraÈ in queste occasioni, anniversario dell’Unità d’Italia, che si deve rivolgere alle nuove generazioni affinché fortificano l’utilità del Paese e allontanino idee scissionisti che giungono da alcuni settori politici.

A Crotone, presso il Monumento ai fratelli Bandiera, una festa con tanti giovani e alunni delle scuole crotonesi che hanno animato la giornata con il loro entusiasmo per ricordare e festeggiare il 153° anniversario della sua unità di cui oggi, 17 marzo 2014, ricorre l’anniversario.

Il prefetto Maria Tirone, in particolare ha voluto fortemente che l’iniziativa si tenesse presso un luogo simbolo che ricorda il sacrificio di Attilio ed Emilio Bandiera, patrioti, che furono fucilati per difendere gli ideali di libertà e di unità.

Il prefetto ha anche voluto che fossero presenti i ragazzi delle scuole crotonesi per condividere con loro i valori evidenziati dalle celebrazioni di questo giorno storico per il nostro paese.

Una iniziativa condivisa da Comune e Provincia e che ha visto la partecipazione del vice sindaco Anna Curatola e del presidente della Provincia Stano Zurlo.

All’organizzazione ha contribuito fattivamente l’associazione “Fratelli Bandiera” che opera nella contrada dove sorge il monumento

Presenti l’assessore ai Lavori Pubblici Emilio Candigliota, i consiglieri comunali Manuela Cimino ed Enrico Pedace, il vice questore Roberto Pellicone, il comandante dei Carabinieri Francesco Iacono, il comandante della Capitaneria di Porto di Crotone Antonio Ranieri.

Suggestivo lo scenario con i reparti di tutte le forze dell’ordine schierati, i gonfaloni di Comune e Provincia e con i rappresentanti delle associazioni combattentistiche.

Protagonisti assoluti i bambini delle scuole, in particolare gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Papanice e della scuola Maria Grazia Cutuli la cui banda ha eseguito l’inno nazionale mentre si svolgeva la toccante cerimonia dell’alzabandiera.

Dopo gli interventi del Prefetto Maria Tirone, del vice sindaco Anna Curatola, del presidente della Provincia Stano Zurlo gli alunni hanno dato vita ad una serie di apprezzate riflessioni sul tema dell’Unità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, cerimonia del 153° anniversario dell’Unità d’Italia. I bambini protagonisti per un’Italia sempre più unita Crotone, cerimonia del 153° anniversario dell’Unità d’Italia. I bambini protagonisti per un’Italia sempre più unita ultima modifica: 2014-03-17T14:36:41+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento