Castelnuovo del Garda, arrestato per sfruttamento della prostituzione un settantenne

L’anziano nella sua villa avrebbe costretto giovani a prostituirsi in cambio di una falsa promessa di lavoro. Nessuna delle ragazze, adescate con annunci sul web per un posto da segretaria, ha finora trovato il coraggio fare denuncia. L’Arma si era insospettita dal via vai di uomini nella villa a tutte le ore. L’uomo registrava gli incontri con una telecamera nascosta.

Lascia un commento