Pievetorina, Giuseppe Santarelli muore infilzato dal cancello

Tragica morte per un anziano marchigiano di 81 anni. Giuseppe Santarelli è morto cadendo sulla cancellata e restando infilzato. L’ottantenne era salito su una catasta di legno per poi perdere l’equilibrio e cadere. E’ finito sulla cancellata ed è morto infilzato. Il corpo è stato scoperto dal fratello. Sono intervenuti carabinieri e 118, ma per l’anziano non c’è stato niente da fare.

Lascia un commento