Segni, il sottufficiale Eraldo Marchetti uccide a martellate la moglie Maria Manciocco

martelloL’uomo di di 53 anni ha assassinato la donna a colpi di martello davanti ai due gemelli di 9 anni, durante una lite nella loro casa. L’episodio è accaduto a Segni. La vittima aveva 48 anni e si stava separando dal marito.

Sono stati i due figli a dare l’allarme chiamando i parenti, che poi hanno allertato il 118. La donna è morta in ospedale dove era giunta in condizioni disperate. Un ennesimo brutale femminicidio.

Eraldo Marchetti, sottufficiale dell’Aeronautica, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di polizia di Colleferro. Maria Manciocco lavorava come insegnante in una scuola. Il marito l’avrebbe colpita più volte alla testa con un martello, fino a ridurla in fin di vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Segni, il sottufficiale Eraldo Marchetti uccide a martellate la moglie Maria Manciocco Segni, il sottufficiale Eraldo Marchetti uccide a martellate la moglie Maria Manciocco ultima modifica: 2014-03-16T11:03:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento