Bellaria, morte cerebrale per la veronese Stella Franchini

La donna di 27 anni mercoledì pomeriggio è rimasta coinvolta in uno scontro frontale con un camion sulla strada Provinciale 13 bis, in via San Mauro, all’altezza della chiesa Santa Margherita di Bellaria monte. A dichiarare la morte cerebrale è stata la Commissione medica dell’ospedale Bufalini di Cesena.

Nello scontro Stella Franchini ha riportato un trauma addominale e cranico. Nei giorni successivi e dopo varie operazioni, le condizioni di salute sono rimaste gravissime. La donna da alcuni anni viveva in Riviera, dove lavorava come animatrice, anche per una cooperativa di Bellaria.

Stella Franchini era nata e cresciuta a Quaderni in provincia di Verona. Aveva studiato al liceo di Villafranca e aveva frequentato un corso post diploma in materia artistica all’istituto Santa Paola di Mantova. La passione per i bambini l’aveva poi indirizzata verso l’animazione e la Riviera romagnola.

La voglia di far sorridere i bambini l’aveva condotta a Savignano sul Rubicone, dove da due anni viveva in un appartamento con alcuni amici.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bellaria, morte cerebrale per la veronese Stella Franchini Bellaria, morte cerebrale per la veronese Stella Franchini ultima modifica: 2014-03-16T01:28:58+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento