Napoli, dato alle fiamme il campo Rom di via del Riposo a Poggioreale

L’accampamento degli zingari era stato sgomberato in parte dopo la denuncia di un tentativo di violenza ai danni di una sedicenne della zona e l’assalto al campo. Intervenute tre squadre di vigili del fuoco e la polizia municipale.

L’incendio sarebbe di natura dolosa. Non ci sarebbero vittime. Poco prima che le fiamme lambissero le prime baracche erano andati tutti via i Rom che da anni si sono insediati nella zona.

La presenza di baracche di legno, suppellettili infiammabili e cumuli di rifiuti ha sprigionato una nube densa e acre di fumo, che ha invaso l’intera zona.

Lascia un commento