Il Sydney FC scarica Alessandro Del Piero

L’ex attaccante della Juve termina la sua esperienza australiana. Nel 2012 Pinturicchio ha firmato un contratto biennale da 4 milioni di dollari (2,6 milioni di euro) a stagione. La società australiana ha deciso di non proporre un nuovo accordo al numero 10. Alex Del Piero, assente nel match pareggiato 1-1 con il Brisbane, nel secondo anno nella A League è stato condizionato da una serie di problemi fisici.

Poco probabile che l’ex capitano bianconero venga ingaggiato da un altro club australiano. L’attaccante, giunto a quaranta anni,potrebbe decidere di trasferirsi in Cina ed ottenere un ingaggio più ricco.

Lascia un commento