Individuati oggetti galleggianti apparterrebbero al volo Kuala Lumpur-Pechino

Potrebbero essere i resti del volo della Malaysia Airlines sparito sei giorni fa con 239 persone a bordo, in prevalenza cinesi. La Malaysia ha inviato un aereo nella zona di mare dove il satellite cinese ha rivelato la presenza di tre “oggetti galleggianti”.

Si riaccende la speranza dopo alcuni passati avvistamenti, poi rivelatisi estranei al velivolo.

Lascia un commento