Afragola, ottantenne si sedeva su una panchina e si lasciava andare ad atti osceni

L’orco campano, con precedenti specifici, agiva nella pineta di Afragola dopo aver “mirato” le sue vittime. Il pensionato è stato arrestato dagli agenti del locale comando di Polizia Municipale per pedofilia. Dopo un’attenta attività di indagine, è scattato il blitz. L’anziano è stato colto sul fatto mentre, con i pantaloni ancora sbottonati, importunava ragazzini compiendo atti osceni.

Decine, secondo quanto accertato dagli agenti, le vittime finite nella sua trappola, bambini e bambine di poco più di 10 anni, in alcuni casi anche molestati e “toccati” dall’orco.

9 su 10 da parte di 34 recensori Afragola, ottantenne si sedeva su una panchina e si lasciava andare ad atti osceni Afragola, ottantenne si sedeva su una panchina e si lasciava andare ad atti osceni ultima modifica: 2014-03-13T03:44:27+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento