Fòrema, un tasso di successo dell’82%

Accompagnamento personalizzato, tirocinio in azienda, una formazione professionalizzante modellata sui fabbisogni concreti delle imprese: sono gli elementi che hanno contribuito al successo dei progetti di inserimento lavorativo di persone con disabilità, disoccupate o inoccupate, promossi da Confindustria Padova attraverso Fòrema, in collaborazione con la Provincia di Padova. Con un tasso di successo dell’82%: su 52 persone finora coinvolte (il 52% over 40), 43 sono già state assunte.
“L’intervento messo in campo – spiega il presidente di Fòrema, Marino Malvestio, in vista della presentazione dei risultati domani – ha affrontato in modo innovativo l’inserimento al lavoro di persone con disabilità iscritte nelle liste provinciali, potenziandone le competenze e contribuendo a rompere il meccanismo di marginalizzazione sociale. Allo stesso tempo, abbiamo lavorato con l’obiettivo di migliorare la capacità delle imprese di assorbire quote crescenti di lavoratori svantaggiati, attraverso il coinvolgimento diretto del personale, la diffusione di buone pratiche, la sensibilizzazione alla tematica e la qualità dei network locali tra aziende e attori pubblici”.
Per le persone con disabilità iscritte nelle liste provinciali e inserite nei due progetti sono state messe a punto 6 diverse azioni formative sulla base di un’attenta analisi dei fabbisogni a livello territoriale. La durata complessiva del percorso è stata di 472 ore, suddivise tra formazione, stage in azienda e counselling.

Lascia un commento