San Benedetto del Tronto, a fuoco lo chalet-discoteca Medusa

Il rogo ha devastato la struttura sul lungomare Trieste. Le fiamme hanno divorato l’intero piano terra che ospita il locale da ballo, aperto il venerdì e il sabato. I danni sono elevati ma l’edificio resta agibile. Nessun danno al primo piano, dove si trova il ristorante.

L’ipotesi più attendibile resta quella del dolo. La titolare della ditta che gestisce lo stabilimento balneare, Maria Serena Scaramucci, che per prima ha visto le immagini dell’incendio arrivate in tempo reale sul suo telefonino, attraverso le telecamere di sorveglianza, non ha dubbi e parla di incendio doloso.

Lascia un commento