Prato, settantenne rapina la Cassa di risparmio di Lucca-Pisa-Livorno

Autrice, stando alle testimonianze dei presenti, raccolte dai Carabinieri, una donna di circa 70 anni, a volto scoperto, che impugnava una pistola, forse giocattolo e che poi ha tirato fuori un taglierino. Presi i soldi, all’incirca 4 mila euro, la donna si è allontanata a piedi. Il colpo è stato fatto messo a segno nella filiale della Cassa di risparmio di Lucca-Pisa-Livorno di via Tacca.

9 su 10 da parte di 34 recensori Prato, settantenne rapina la Cassa di risparmio di Lucca-Pisa-Livorno Prato, settantenne rapina la Cassa di risparmio di Lucca-Pisa-Livorno ultima modifica: 2014-03-10T15:30:56+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento