Napoli, voto di scambio arrestate quattro persone

I quattro sono tutti destinatari e raggiunti da ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Napoli. Nel corso di indagini coordinate dalla Procura, i militari hanno accertato il coinvolgimento di tre degli arrestati nell’attività di procacciamento di voti a favore di un candidato (non eletto) alla Camera dei deputati per le politiche del 2013; il quarto indagato avrebbe dato o promesso denaro o altre utilità ai primi tre. Questi ultimi, con le stesse modalità, avevano tentato di condizionare elettori.

Lascia un commento