Gressoney, incidente sulle piste morta bimba milanese di tre anni

La piccola è stata investita da un altro sciatore di 17 anni mentre faceva lezione di sci con un gruppo di coetanei. L’incidente si è verificato su una pista blu a Weismatten. La bambina è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Aosta con l’elicottero ma ogni tentativo di salvarle la vita è risultato vano. L’investitore diciassettenne è rimasto illeso.

La bambina di tre anni è stata travolta mentre sciava con il maestro e si trovava dietro un dosso. La piccola è stata subito soccorsa da un medico rianimatore e da un traumatologo che stavano sciando nella zona. Pochi minuti dopo è giunto sul posto l’elicottero della Protezione civile valdostana che l’ha trasportata all’ospedale di Aosta. Il decesso è avvenuto per un violento trauma riportato nell’urto. Le indagini sono affidate alla Forestale di Gaby.

Il diciassettenne che ha investito la bimba, poi morta all’ospedale di Aosta per le gravi lesioni riportate, “sciava a forte velocità”. Lo ha riferito il Pm Marilinda Mineccia. Il fascicolo è stato affidato al sostituto procuratore Pasquale Longarini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gressoney, incidente sulle piste morta bimba milanese di tre anni Gressoney, incidente sulle piste morta bimba milanese di tre anni ultima modifica: 2014-03-09T17:02:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento