Tre aziende materane alla conquista dell’area balcanica

Una azienda che produce porte blindate parteciperà dal 10 al 14 marzo a Tirana  (Albania) e a Belgrado (Serbia)  a una missione imprenditoriale su Edilizia e Tecnologia Ambientale promossa dal  Consorzio Camerale per l’Internazionalizzazione di cui la Camera di Commercio di Matera fa parte. L’iniziativa – si legge in una nota della Camera di Commercio di Matera – mira a sostenere  le aziende italiane nella ricerca di nuove opportunità commerciali e di collaborazione produttiva nei due Paesi, attraverso l’organizzazione di incontri d’affari con potenziali controparti locali che operano nei settori dell’edilizia, dei serramenti, dell’illuminotecnica e dell’efficientamento urbano.  Altre due imprese  operanti nel settore dell’ etichettatura, che parteciperanno  dal 12 al 14 marzo a  una Missione di Scouting a Tirana  caratterizzata dal workshop sulle Tecnologie nel settore agroalimentare e da un evento di b2b tecnologico. La missione rientra nel progetto “Balkanexpo’’ di cui la Camera di Commercio di Matera è partner.
“Per le nostre aziende –ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli- si tratta di una opportunità interessante per far conoscere produzioni e know how e attivare partnership con imprese locali e portare valore aggiunto all’economia materana. Tutto questo rafforza il programma di internazionalizzazione che l’Ente camerale con l’apporto operativo dell’azienda speciale Cesp, sta portando avanti in diversi settori’’.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tre aziende materane alla conquista dell’area balcanica Tre aziende materane alla conquista dell’area balcanica ultima modifica: 2014-03-08T10:47:45+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento