Disastro aereo ipotesi problema con il carburante

A bordo dell’MH370 della Malaysia Airlines in volo da Kuala Lumpur a Pechino c’erano 227 passeggeri di 14 nazionalità, più 12 membri dell’equipaggio. Il Boeing 777-200 è “scomparso” alle 2.40 di oggi. Un dirigente della compagnia aerea, Fuad Sharuji, ha ipotizzato problemi con il carburante. Cinque europei sull’aereo: tre francesi, un austriaco, un olandese. Vietnam Emergency ha registrato il segnale dell’aereo scomparso nel Mar Cinese Meridionale.

Il volo, con 227 passeggeri a bordo, inclusi due bambini, e 12 membri dell’equipaggio, era atteso a Pechino alle 6.30 di oggi, ma non è arrivato.

Di seguito le nazionalità dei passeggeri:
Cina: 153, compreso 1 bambino
Malaysia: 38
Indonesia: 12
Australia: 7
Francia: 3
USA: 4, compreso 1 bambino
New Zealand: 2
Ukraine: 2
Canada: 2
Russia: 1
Taiwain: 1
Olanda: 1
Austria: 1

La compagnia sta cooperando con le autorità interessate nell’area nell’attività di SAR (Search and Rescue), per localizzare l’aereo che si ritiene possa essere caduto.

La compagnia ha fornito un numero cui richiedere informazioni (+603 7884 1234).

9 su 10 da parte di 34 recensori Disastro aereo ipotesi problema con il carburante Disastro aereo ipotesi problema con il carburante ultima modifica: 2014-03-08T10:24:42+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento