Roma, truffa del bancomat all’Appio presi di mira gli anziani

In manette sono finiti sei uomini, quattro romeni e due italiani, fra i 26 e i 56 anni, nell’ambito di un’operazione condotta dal commissariato di Polizia Appio-Nuovo. I malviventi agivano in gruppetti di tre-quattro preferibilmente il venerdì, sfruttando la chiusura delle banche sabato e domenica, che ritarda a lunedì l’eventuale avviso di truffa ai clienti. I complici si posizionavano all’entrata dell’area bancomat in modo da non far entrare altre persone. Uno distraeva la vittima prescelta, l’altro sostituiva il bancomat dopo aver carpito il codice pin.

Spesso, uscita la vittima dall’istituto di credito, il complice entrava e preleva l’intero importo, depositandolo su un conto fittizio. A facilitare l’operato dei truffatori il loro aspetto rassicurante. I malfattori sono stati traditi dalle auto prese a nolo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, truffa del bancomat all’Appio presi di mira gli anziani Roma, truffa del bancomat all’Appio presi di mira gli anziani ultima modifica: 2014-03-08T18:14:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento