Messina, droga arrestati Dionis Mamurani, Asim Caushaj, Haxhi e Ervis Kapaj

Sono stati bloccati agi imbarcaderi con 193 kg di marijuana. I quattro albanesi sono stati arrestati con l’accusa, in concorso tra loro, di trasporto di ingente quantitativo di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Si tratta di Dionis Mamurani, 29 anni, Asim Caushaj, 43 anni, e i fratelli Haxhi e Ervis Kapaj, entrambi di 25 anni.

Gli agenti hanno bloccato Mamurani, che era a bordo di un’Alfa Romeo, in cui erano stipati 92 panetti da oltre 2 kg l’uno di marijuana. In un’altra auto, che aveva il compito di battistrada e di bonifica, viaggiavano invece gli altri tre. Gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Messina.

Lascia un commento