San Concordio, Vally Carmignani muore affogata in un canale

La donna di 65 anni è annegata nel tentativo di riportare a casa il gatto scappato. Una volta sull’orlo del fosso è scivolata nell’acqua e, per la paura mentre tentava di uscire dal canale, è affogata. Vally Carmignani era scomparsa da casa forse già da alcuni giorni. Un primo esame esterno avrebbe rilevato i segni di una morte per annegamento, ma la salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale Campo di Marte a disposizione del magistrato di turno.

Lascia un commento