Olbia, bomba nel cimitero di via Loiri

Nel camposanto sono in corso opere di costruzione di alcuni edifici. L’ordigno, secondo i Carabinieri di Sassari che, con i colleghi di Olbia, stanno conducendo le indagini, ha danneggiato solo i locali in costruzione in un’area distante da quella delle tombe.

Il nuovo cimitero è stato realizzato dall’Asco, azienda di Mirandola che gestisce per conto del Comune i servizi cimiteriali della città e delle frazioni.

La nuova struttura non è ancora conclusa e lavori sono in corso, da parte di un’azienda di Olbia per conto dell’Asco, per realizzare uffici e locali tecnici.

Lascia un commento