Milano, omicidio di Libanny Meja Lopez e del piccolo Leandro trovato il convivente

coltellateSi indaga sul brutale duplice omicidio di via Segneri 4 in zona Lorenteggio. Le vittime sono Libanny Meja Lopez, domenicana di 29 anni e suo figlio Leandro di appena 3. Entrambi sono stati trovati morti in una casa uccisi con un coltello ben affilato.

A trovare i corpi la madre della vittima. In un primo momento si era appreso che a fare il ritrovamento era stata la sorella. La madre era in pensiero dato che la figlia non rispondeva al telefono. A dare l’allarme sono stati i vicini di casa, richiamati proprio dalle urla della donna che continuava a ripetere: “Me l’hanno uccisa”.

Il piccolo e la madre giacevano in un lago di sangue in due stanze diverse. La porta di casa era accostata. La donna aveva una profonda coltellata alla gola nel soggiorno. Il suo corpo era nudo. Il figlio era riverso in bagno, anche lui ferito a morte all’altezza dell’ugola, vestito del pigiama.

La Polizia ha rintracciato il padre del bambino. Il padre di Leandro è stato ascoltato. Si è presentato alla polizia. L’uomo si è recato in via Segneri, luogo della tragedia. Al momento non è accusato di nullaNon era sposato con Libanny Meja Lopez.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, omicidio di Libanny Meja Lopez e del piccolo Leandro trovato il convivente Milano, omicidio di Libanny Meja Lopez e del piccolo Leandro trovato il convivente ultima modifica: 2014-03-05T03:05:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento