Fiume Isarco, interventi di tutela da piene a Vipiteno e Vizze

Nei giorni scorsi sono stati ripresi gli interventi di sistemazione lungo il fiume Isarco nei comuni di Vipiteno e Vizze. Come fa presente la Ripartizione opere idrauliche della Provincia, i lavori puntano a porre in sicurezza le aree interessate da eventuali eventi di piena.

Nei primi tre lotti gli interventi si sono concentrati sull’allargamento e di affossamento del letto del fiume. Quindi  segue il posizionamento di strutture di protezione e la realizzazione di nuvoi muri di sponda, previo il taglio di arbusti lungo le rive.
Attualmente i lavori interessano la struttura del ponte pedonale nei pressi del campo sportivo e la costruzione di un muro di sponda fino al Ponte Leitner. Nelle prossime settimane i lavori proseguiranno in direzione nord portando anche ad una chiusura dello stesso Ponte Leitner con deviazione su Ponte di Flan.
Fintanto che non c’è lo scioglimento delle nevi i lavori procedono anche nell’area delletto del fiume. Alla fine della primavera fino all’autunno i lavori si sposteranno nelle aree adiacenti il corso d’acqua.
Il quarto lotto del progetto di prevenzione piene per Vipiteno interessa il tratto compreso tra il ponte pedonale ed un punto poco sottostanteil Ponte di Flan.
Gli interventi verranno a costare circa 1 milioni di Euro, finanziati dal fondo europeo FESR 2007-2013.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fiume Isarco, interventi di tutela da piene a Vipiteno e Vizze Fiume Isarco, interventi di tutela da piene a Vipiteno e Vizze ultima modifica: 2014-03-04T10:40:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento