Ardizzano di Negrar, giardiniere muore battendo la testa sulla punta di ferro di una fontana

L’uomo di 23 anni ha perso la vita dopo essere caduto dalla scala mentre stava potando un albero. La vittima lavorava per una ditta florovivaistica. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Negrar.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ardizzano di Negrar, giardiniere muore battendo la testa sulla punta di ferro di una fontana Ardizzano di Negrar, giardiniere muore battendo la testa sulla punta di ferro di una fontana ultima modifica: 2014-03-04T22:58:47+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento