Novara, il duomo apre di nuovo ai fedeli

Oggi la prima messa dopo la chiusura della cattedrale, la sera del 18 gennaio scorso, a causa della caduta di frammenti di decorazioni in stucco dalla volta della navata centrale e da quelle delle navate laterali. Per consentire l’accesso alla navata centrale sono state collocate delle speciali reti di sicurezza. Le navate laterali, invece resteranno chiuse perché non è stato possibile, per ragioni tecniche, collocare le reti di protezione. Per l’avvio del restauro vero e proprio e il consolidamento delle decorazioni, operazione tecnicamente molto complessa e costosa, “sono in corso – fanno sapere dalla Diocesi – valutazioni anche di ordine economico”.

Lascia un commento