Marrubiu, il sindaco Andrea Santucciu vuole riaprire le case di tolleranza

Il primo cittadino sardo, eletto con una lista civica, guida una maggioranza di centrosinistra che ha approvato in Consiglio comunale una “delibera d’opinione” per sensibilizzare il Governo ad impegnarsi per l’abrogazione della legge Merlin. “E’ una crociata dei tempi moderni – afferma Andrea Santucciu – di cui il Governo deve farsi portavoce”. Tre le motivazioni addotte dal sindaco: “Tutelare la salute delle prostitute e dei clienti, togliere alla malavita organizzata il terreno sotto i piedi e recuperare entrate fiscali che oggi mancano”.

Lascia un commento