Lanciano, madre e figlia di due mesi sequestrate da uno sconosciuto

L’incubo si è materializzato nel quartiere Santa Rita ed è durato per circa trenta minuti. Sull’episodio stanno indagando i Carabinieri. La donna era seduta sul sedile posteriore dell’auto insieme alla piccola in attesa del ritorno del marito dalla farmacia quando un giovane sui 30 anni, armato di pistola, è salito sul mezzo portandolo via per la città. Il giovane si è poi fermato e dopo avere chiesto alla donna 50 euro è fuggito.

Lascia un commento