Frana, senso unico alternato e niente bus sulla Sp 4 per Canossa

La Provincia di Reggio Emilia informa che da sabato 1 marzo al km 8+300 della Sp 73 fra Grassano e Canossa, in comune di San Polo, sarà istituito un senso unico alternato, con limite di velocità a 30 km/h, al fine di rendere sicura la circolazione dei veicoli a seguito dell’intensificazione di una frana di valle provocata dalle intense precipitazioni di questi mesi. Sempre da sabato verrà inoltre vietato il transito ai mezzi con massa a pieno carico superiore a 35 quintali, compresi gli autobus, tra il km 7+800 (incrocio per Carbognano e Vetto di Grassano) e il km 8+750 (incrocio per Riverzana). I provvedimenti rimarrano in vigore fino al termine dei conseguenti lavori di ripristino.

Da lunedì  3 marzo, inoltre, su due strade provinciali per consentire in sicurezza operazioni di taglio piante si viaggerà a senso unico alternato, regolato da movieri, e con limite di velocità a 30 km/h. Il provvedimento, che rimarrà in vigore  sino alla fine dei lavori, riguarda la  Sp 513R di Val d’Enza al km 42+700, in prossimità dell’inizio del centro abitato di Vetto, e la Sp 48(dalle ore 8,30 alle ore 18)  all’altezza del civico 11 di via Campagnola, in comune di Correggio.

Per info in tempo reale sulla viabilità e in caso di eventuali emergenze consultare il profilo Twitter della Provincia di Reggio Emilia @ProvinciadiRE.

9 su 10 da parte di 34 recensori Frana, senso unico alternato e niente bus sulla Sp 4 per Canossa Frana, senso unico alternato e niente bus sulla Sp 4 per Canossa ultima modifica: 2014-02-27T15:10:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento