Padova, Sicurezza l’azione dei carabinieri il plauso del sindaco

C’è chi scommette sull’aumento della criminalità per motivi elettorali e chi invece lavora quotidianamente per sconfiggere questi fenomeni che tanto allarme sociale creano nella nostra opinione pubblica. Per questo l’azione condotta dai carabinieri, che ha portato all’arresto di 2 pericolosi criminali italiani autori di assalti a portavalori e di altri 22 indiziati di reato, fra cui 9 in città, autori di reati contro il patrimonio, sono il segnale che è in atto una lotta senza tregua nei confronti di chi delinque.

I fenomeni criminali vanno combattuti con il massimo di energia da parte di tutte le forze dell’ordine, coordinate sotto un’unica regia. Va un plauso per l’azione di oggi al colonnello Salticchioli (a cui ho telefonato questa mattina per congratularmi), che ci dice che lo Stato c’è. Sono certo che il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, oggi nel Veneto, saprà dare indicazioni precise al ministro Alfano per un’azione degli uomini delle forze dell’ordine sul nostro territorio con ancora maggiore determinazione nel debellare i fenomeni che colpiscono il padovano come le altre province del Veneto.
Nessuna sottovalutazione può essere accettata, tanto meno da parte del ministro dell’interno che in questo periodo elettorale dovrà garantire il massimo impegno anche se tirato per la giacca da qualche suo interessato esponente locale.
La sicurezza si conquista giorno dopo giorno ed è sempre più un requisito collaterale della competitiva economica delle aree urbane.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, Sicurezza l’azione dei carabinieri il plauso del sindaco Padova, Sicurezza l’azione dei carabinieri il plauso del sindaco ultima modifica: 2014-02-26T17:55:33+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento