Napoli, agguato in via Foria grave Massimiliano Di Franco

L’uomo di 41 anni è rimasto ferito nel centro storico. Contro Massimiliano Di Franco sono stati esplosi sei, sette colpi di pistola. Il quarantenne è stato ricoverato al Loreto Mare ed è in condizioni molto gravi. L’uomo è un pregiudicato con precedenti per associazione mafiosa e per reati legati al traffico di stupefacenti. In passato aveva avuto legami con ambienti della criminalità organizzata, ed era ritenuto vicino al clan Misso.

L’agguato è avvenuto tra la folla in via Consolazione, a pochi passi dalla storica Porta di San Gennaro. I sicari hanno fatto fuoco contro Di Franco seminando il panico tra i passanti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, agguato in via Foria grave Massimiliano Di Franco Napoli, agguato in via Foria grave Massimiliano Di Franco ultima modifica: 2014-02-26T21:12:43+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento