Forio d’Ischia, in porto due yacht sono colati a picco in simultanea

Indagano i Carabinieri e la Guardia Costiera che, al momento, prediligono la pista dolosa. Una delle barche apparteneva al Notaio Albore con un valore di mercato di circa 70 mila euro. L’altra a un imprenditore romano con un valore di mercato 500 mila euro circa.

Lascia un commento