Bagnara, incidente in A3 morto anche Elio Matteo D’Agabito di 14 anni

Si aggrava il bilancio del sinistro stradale avvenuto domenica scorsa sull’A3 Salerno-Reggio Calabria nel tratto reggino che ricade nel Comune di Seminara, nei pressi dello svincolo di Bagnara. Il giovane è morto in ospedale a Reggio Calabria. Nello stesso incidente era morta la madre Provvidenza Scaturro, 38 anni. L’automobile era condotta dal padre, 48 anni, e a bordo c’era anche la sorella di Elio Matteo, una ragazzina di 12 anni che è rimasta ferita come il padre.

L’auto è sbandata ed è finita contro il guardrail e si è girata a 180 gradi. La donna è morta sul colpo. Le condizioni di Elio Matteo D’Agabito si sono dimostrate subito gravi, e oggi è spirato in ospedale.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento