Zola Predosa, il sindaco uscente Stefano Fiorini corre per la rielezione

L’attuale primo cittadino ha vinto le primarie del centrosinistra con il 65,3% contro l’altro renziano Alessandro Ansaloni, fermo al 34,7%. Hanno votato in 1.848. Anche ad Anzola il renziano Giampiero Veronesi ha dominato con il 70,8%. Staccatissimi l’altro democratico Carlo Castellucci, 22,3%, e la vendoliana Stefania Naldi, al 5%. L’affluenza ha superato di poco i 2.000 votanti. A Malalbergo Monia Giovannini, capogruppo del centrosinistra in Consiglio Comunale, ha regolato con l’84% Roberta Bonori, ferma al 16%, vice sindaco di Minerbio. Teresa Vergnana potrà correre per la riconferma a Galliera. Ha ottenuto il 62% dei quasi 1500 voti, contro il 39% del renziano Maurizio Lodi.

Lascia un commento