Maria Pia Bertolucci candidata a sindaco di Capannori al CarnevalMarlia

maria pia al carnevaleAccompagnata da un gruppo di sostenitori tutti con la fascia da sindaco, Maria Pia Bertolucci, candidata alle elezioni di Capannori a capo di una sua lista civica e sostenuta da un’ampia coalizione di gruppi, partiti e movimenti moderati e dell’aria del centrodestra, ha preso parte al CarnevalMarlia.

“Non è una mascherata – ha spiegato la candidata – è un messaggio chiaro che ho voluto portare ai cittadini, ovvero che quando sarò sindaco, porrò attenzione soprattutto alle esigenze delle persone e, in particolare, dei giovani, tanto che, insieme a me di fatto i cittadini saranno al centro dell’azione amministrativa, tanto da portersi considerare davvero rappresentati e protagonisti. Insomma i cittadini saranno sindaci effettivi dei propri paesi, ovvero in grado di partecipare attivamente e prendere decisioni importanti. Ho voluto rendere anche omaggio al paese di Marlia che con il carnevale ha dato piena espressione alla creatività di tante persone di ogni età. Troppo spesso in questi 10 anni Marlia è stata oggetto di decisioni prese dall’alto che hanno letteralmente stravolto la vita del paese. Tutto questo con me finirà, ripenseremo insieme alla gente a tante decisioni che, oggi, i marliesi si sono visti letteralmente imporre”.

Intanto proseguono anche gli incontri con i cittadini che, riunione dopo riunione sono sempre più affollati. Maria Pia Bertolucci incontrerà il 24 febbraio alle sede elettorale, presso la sua abitazione in via Romana 172, dietro la chiesa di Capannori alle 15,30 e alle 21 i residenti della zona di via Colombini, via Don Aldo Mei e via della Fontana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Maria Pia Bertolucci candidata a sindaco di Capannori al CarnevalMarlia Maria Pia Bertolucci candidata a sindaco di Capannori al CarnevalMarlia ultima modifica: 2014-02-23T17:42:53+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento