Austis, attentato incendiario all’imprenditore edile Giovanni Agostino Sanna

All’interno del capannone di proprietà dell’uomo di 50 anni, sono andati in fumo un escavatore, un autocarro e tutto il materiale per i lavori edili dell’imprenditore, oltre a 50 mc di legna da ardere. L’incendio è avvenuto nella notte, ma solo questa mattina il proprietario si è accorto del rogo e ha chiamato i Vigili del fuoco. I danni sono ingenti.

Lascia un commento