Urbino, settantenne tenta di abusare di due ragazzine di 13 e 12 anni

In un esercizio pubblico avrebbe offerto dei cioccolatini alle due giovanissime, attirandole nel bagno del locale, dove avrebbe cominciato a palparle e a spogliarle. Non è riuscito ad andare oltre dato che le due ragazzine hanno reagito, urlando e sono uscite, attirando l’attenzione degli altri avventori. L’anziano si trova ora ai domiciliari su ordine del gip di Urbino con l’accusa di sequestro di persona e violenza sessuale

Lascia un commento