Pescia, sessantenne investita e uccisa da un treno

Una donna di Monsummano, per timore di perdere il treno, ha attraversato i binari alla stazione di Pescia, ed è stata presa in pieno da un convoglio partito da Lucca e diretto a Firenze. I soccorritori l’hanno estratta da sotto le ruote del treno, ma la signora di 61 anni è morta poco dopo il ricovero all’ospedale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pescia, sessantenne investita e uccisa da un treno Pescia, sessantenne investita e uccisa da un treno ultima modifica: 2014-02-20T22:28:30+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento