Torna il maltempo il Veneto è in allerta

Dichiarato dalla Protezione Civile lo stato di attenzione per rischio idrogeologico su tutto il territorio regionale per le prossime ore. Previste precipitazioni diffuse, frequenti fin dal mattino, più persistenti e consistenti su zone centro – settentrionali della regione, a tratti moderate – forti con rovesci. Quantitativi generalmente contenuti (20-40 mm/24h) su zone centrosettentrionali con locali massimi di 40-70 mm/24h su zone montane/pedemontane e pianura nord-orientale. Dalla serata tendenza a diradamento dei fenomeni a partire da Sud-Ovest. Limite neve in prevalenza intorno a 1300-1600 m su Dolomiti e 1600-1800 m su Prealpi. Giovedì mattina possibile ripresa di modeste precipitazioni sparse tra Prealpi e pianura, in successivo esaurimento salvo possibili residui fenomeni fino al pomeriggio-sera su pianura.

Visto lo stato di saturazione dei terreni, fanno sapere dalla protezione civile, è possibile che si inneschino fenomeni franosi sui versanti (anche di grosse dimensioni) pur con precipitazioni non abbondanti. In occasione di locali rovesci non si escludono sofferenze alla rete idraulica secondaria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torna il maltempo il Veneto è in allerta Torna il maltempo il Veneto è in allerta ultima modifica: 2014-02-19T03:04:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento