Cercepiccola Capitale del Carnevale

Reso noto il programma del Carnevale dei Mesi di Cercepiccola. Quest’anno sarà una edizione speciale riservata ai ragazzi e si terrà il 2 marzo, a partire dalle ore 9, con la sfilata dei personaggi in costume all’interno dell’antico borgo. Poi, a seguire, ci saranno ben tre rappresentazioni della mascherata (alle 10, alle 12 e alle 15:30), organizzata dal Comune di Cercepiccola sotto la direzione artistica di Domenico La Vigna, Patrizia Zuccolillo, Angela Anzovino e Arianna La Vigna, con la collaborazione di Clara Calandra, Franca Zurlo e Anna Mosca.

Il Carnevale di Cercepiccola torna in scena dopo sei anni. L’ultima edizione, infatti, risale al 2008. Tale cadenza è perfettamente in linea con la tradizione del paesello in provincia di Campobasso dove, appunto, il Carnevale si festeggia in modo molto spettacolare ma solo a distanza di anni, tant’è che le mascherate documentate nel XX secolo sono state non più d’una dozzina.

Come detto, questa del 2014 sarà una edizione speciale riservata ai bambini e ai ragazzi, non a caso è stata organizzata sotto l’egida dell’Unicef. C’è anche un’altra novità rispetto a tutte le edizioni precedenti. Infatti, domenica prossima, 23 febbraio, alle ore 17:30, nell’auditorium comunale si terrà un convegno su “La simbologia dei mesi nel carnevale molisano e italiano”. All’incontro culturale interverranno il sindaco di Cercepiccola, Michele Simiele, e la presidente regionale dll’Unicef, Antonella Iammarino. I relatori saranno Mauro Gioielli, autore di decine di pubblicazioni sui carnevali molisani, Simonetta Tassinari, autrice d’un volume sui Mesi di Cercepiccola, e Vincenzo Lombardi, direttore della Biblioteca provinciale “Albino” di Campobasso.

Un programma, quindi, ricco e sapientemente ideato, che riproporrà all’attenzione dei media, degli studiosi e dei semplici appassionati, uno dei carnevali più belli e conosciuti del Molise.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cercepiccola Capitale del Carnevale Cercepiccola Capitale del Carnevale ultima modifica: 2014-02-19T11:09:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento