Grillo spara a zero sul Festival e la Rai

Il blog del M5S sta trasmettendo in diretta la partecipazione del comico genovese dentro e fuori il Festival. Beppe Grillo mette sotto accusa la Rai e il sistema degli appalti “in mano ai figli”. “C’è il figlio di Mieli e altri figli”, dice Grillo che poi si affida a Fico, presidente della vigilanza Rai, eletto fra i grillini che ha tagliato tutte le sue spese in commissione. “Vi do numeri, cifre, nomi, abbiamo una Rai che perde 400 milioni”, dice. “All’Ariston sarò come spettatore, non voglio rubare tempo e soldi ai cantanti”, aggiunge Grillo, che poi passa ad attaccare Renzi o Renzie, come lo chiama lui da giorni, “mandato lì da De Benedetti”.

Lascia un commento