Vai Matteo, forza sindaco, pensaci tu a Roma

E’ l’urlo di incitamento ricevuto da Matteo Renzi quando sabato sera ha lasciato a piedi il “Franchi” di Firenze pochi istanti dopo il triplice fischio finale della gara persa dalla Fiorentina con l’Inter. Il sindaco fiorentino e segretario del PD, prossimo Premier, ha evitato le domande dei giornalisti e le numerose telecamere che erano ad attenderlo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vai Matteo, forza sindaco, pensaci tu a Roma Vai Matteo, forza sindaco, pensaci tu a Roma ultima modifica: 2014-02-16T07:29:36+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento