Roma, manifestanti anti Cie prendono a sassate i poliziotti

Guerriglia urbana presso il Centro di identificazione ed espulsione di ponte Galeria, durante una manifestazione organizzata dai movimenti “no Cie”. Alcuni manifestanti hanno lanciato sassi e bottiglie di vetro contro la Polizia che ha reagito con lanci di lacrimogeni riuscendo a disperdere la folla. Poco prima i manifestanti avevano tentato di entrare all’interno del Cie forzando la rete metallica della struttura.

I disordini sono stati provocati da manifestanti che chiedevano la chiusura del Cie di ponte Galeria da dove nei giorni scorsi sono stati rimpatriati tre marocchini autori nello scorso dicembre della protesta delle cosiddette “bocche cucite”.

Lascia un commento