Modena, nigeriana minaccia di evirare il marito

Le accuse di lesioni e minacce mosse nei confronti della moglie nigeriana finiranno all’attenzione di un giudice. Il marito racconta che si era appena coricato quando la moglie è rincasata. Dopo un paio di minuti questa avrebbe colpito violentemente la porta della stanza, intimando all’uomo di uscire. Non appena la porta si è aperta, ha preso il via lo scontro che è finito all’attenzione di medici e forze dell’ordine. “Mia moglie mi si è avventata contro e con le mani ha iniziato a stringermi così forte i genitali da provocare una ferita di alcuni centimetri” ha raccontato ai media locali. A questo si aggiunge la minaccia di evirazione. L’uomo ha dovuto fare ricorso alle cure mediche.

Lascia un commento