Ficarazzi, Giuseppe Napoli morto carbonizzato in un magazzino in via Ettore Majorana

L’immobile è stato distrutto da un incendio. L’uomo di 55 anni era nel deposito di materiale ferroso, la saracinesca era chiusa. I vicini hanno chiamato i Carabinieri. I vigili del fuoco prima hanno dovuto forzare la saracinesca, poi hanno spento l’incendio. I militari sospettano che si sia suicidato per problemi familiari dando fuoco al suo magazzino.

Lascia un commento