Allerta per il formaggio Roquefort Carrefour presente e.coli

La comunicazione è del Ministero della Salute allertato dalla Commissione europea attraverso il punto di contatto RASFF che ha segnalato il riscontro di elevato contenuto di Eschericha coli ceppo STEC altamente patogeno nel formaggio Roquefort Carrefour in confezioni da 100 gr con data di scadenza 19/04/2014. La ditta di produzione è Prolaidis stabilimento n FR 59 343 030 CE.

Le autorità transalpine informano che la ditta ha ritirato dal mercato anche i seguenti lotti prodotti dalla medesima materia prima del lotto oggetto della notifica di allerta: DM 0592 da consumare entro il 15/04/2014 DN 0592 da consumare entro il: 16/04/2014 DR 0591 da consumare entro il:19/04/2014 DS 0591 da consumare entro il : 20/04/2014 DV 0591 da consumare entro il : 20/04/2014 DX 0591 da consumare entro il : 30/04/2014.

Sono state informate le Autorità regionali ed il Comando Carabinieri NAS per le operazioni di ritiro del prodotto dalla Commercializzazione.

La Carefour ha dichiarato di aver adottato tutte le misure per ritirare i prodotti ed informare i consumatori.

Si avvisano, a scopo precauzionale, i consumatori che avessero acquistato il prodotto a non consumarlo e contattare i Carabinieri NAS o la ASL competente per territorio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Allerta per il formaggio Roquefort Carrefour presente e.coli Allerta per il formaggio Roquefort Carrefour presente e.coli ultima modifica: 2014-02-15T09:59:12+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento