Morto Piero D’Inzeo il cavaliere azzurro plurimedagliato

Conquistò due medaglie d’argento e quattro bronzi olimpici in coppia con il fratello Raimondo scomparso il 15 novembre scorso, segnò un’epoca dello sport azzurro. Piero D’Inzeo aveva 90 anni. Aveva partecipato a otto edizioni dei Giochi, come suo fratello Raimondo. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha disposto la camera ardente nel salone d’onore del Coni al Foro Italico.

Lascia un commento