Mercoledì 19 marzo sciopero nazionale di 24 ore nel trasporto pubblico locale

A proclamarlo Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal dopo il differimento, a causa del maltempo, della protesta del 5 febbraio. Bus, tram e metropolitane rimarranno fermi tutto il giorno per il mancato rinnovo del contratto, scaduto da oltre 6 anni. Saranno rispettate le fasce di garanzia.

Lascia un commento