Danni alluvioni, Sel Materano chiede sblocco fondi Cipe

In riferimento ai danni riportati da infrastrutture e aziende del Materano e del Metapontino in seguito alle alluvioni dei mesi scorsi, la federazione provinciale di Matera di Sinistra, Ecologia e Libertà chiede che “la Regione Basilicata provveda immediatamente a sbloccare i Fondi Cipe”.
Sel del Materano chiede anche che “Stato e Regione, ciascuno per le proprie competenze, provvedano ad una mappatura delle zone maggiormente a rischio, Sel chiede anche che si metta a punto e si attui immediatamente un piano di intervento sul dissesto idrogeologico nonchè che sia data attuazione ad un piano di forestazione pluriennale, procedendo al rimboschimento delle aree colpite da incendi e non solo alla manutenzione forestale”.
“Questi interventi – sostiene il coordinatore federale di Matera Eligio Iannuzziello – oltre a garantire una maggiore sicurezza del territorio e dei cittadini, porterebbero anche benefici economici poiché sarebbero occasioni di occupazione”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Danni alluvioni, Sel Materano chiede sblocco fondi Cipe Danni alluvioni, Sel Materano chiede sblocco fondi Cipe ultima modifica: 2014-02-12T01:53:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento