Trento, controlli sui venditori ambulanti di fiori

Proseguono i controlli sui fiorai ambulanti da parte della Polizia Locale, sollecitati anche dalle Associazioni di categoria. Nelle ultime settimane sono state applicate tre sanzioni a tre distinti titolari di licenze per la vendita su aree pubbliche, per il mancato rispetto dei limiti di tempo imposti dalla Legge Provinciale (sanzione di € 200). Gli interventi si sono svolti a Gardolo, in Via Abondi e in Via S. Pio X.

Ieri una pattuglia della Polizia Locale di Trento-Monte Bondone effettuava il controllo di un veicolo adibito al commercio in forma itinerante di fiori e piante. Nel corso del controllo documentale gli agenti verificavano che la fotocopia dell’assicurazione esibita dal conducente riportava una data di scadenza non coincidente con quella risultante dai terminali ANIA. L’agenzia assicurativa, contattata dagli stessi agenti, confermava la scadenza da oltre un anno della polizza in questione. Per la mancanza di copertura assicurativa è stato contestato l’art. 193 c. 2 del Codice della Strada che prevede oltre alla sanzione amministrativa pari a € 841 la sanzione accessoria del sequestro del veicolo.

Lascia un commento